domenica, febbraio 13, 2005

eh no cazzo, adesso basta

maledetta neve.
insomma ieri ha mietuto un'altra vittima: riki mi ha risposto al cellulare con un sibilo di voce quando l'ho chiamato oggi. ho subito pensato: cazzo sta scopando con la tipa, che figura di merda. poi mi dice no non mi disturbi affatto. dico ok, allora per paolo conte? li hai poi presi i biglietti?
si ecco c'è un problemino... mi dice. sono in ospedale, ieri sono caduto con lo snow, ho preso una bella stecca e mi sono rotto un braccio, tre costole, l'omero e ho un polmone che è entrato un po' di liquido.
minchia, faccio io. e penso: liquido nel polmone?? aaaargh!
si insomma mi tengono qui una settimana. allora gli dico cazzo mi dispiace, non lo sapevo. cioè, che pacco. ma hai tanto male? lui mi dice che adesso un poco, che si era spaventato ma lo sento tranquillo. certo che essere ricoverati a sondalo non è il massimo. oddio, forse lo è. è quel nome che non mi piace: sondalo. sembra un tarocco di sondrio, come abitare a melegnano al posto che milano. mah.
beh, metto giù e penso: sì, ma che sfiga. poi tutti quest'anno. col cazzo che vado a sciare! poi però un pensiero mi illumina: ma allora non sono io che meno sfiga.
oddio, è anche vero che mentre lui si faceva male stavo guardando lo slalom alla tele.. ma si sono coincidenze dai.
beh povero rikkione. in fondo nemesys può aspettare.

2 Comments:

Blogger spiderfedix said...

Quale slalom?..Quello dove il super favorito Rocca si è divorato l' oro??

2/14/2005 10:14 AM  
Blogger spazio@rte said...

sondalo non è un tarocco di sondrio
una sondalina

1/13/2007 10:51 AM  

Posta un commento

<< Home